Alla tradizione del Natale non rinunciamo!

Siamo quasi giunti alla fine del 2020, un anno che ha sconvolto le vite di molti, compresi noi Volontari. Un anno che ci ha visti impegnati soprattutto a supporto della popolazione, parte della quale si è scoperta ancora più fragile e vulnerabile.

L’avvicinarsi del Natale rappresenta per i nostri Giovani del Comitato un punto fisso, un’attività che non è stata mai messa in discussione, un’attività che non c’è stato mai il bisogno di programmare, “si fa, come sempre“. Un sempre che dura da ben 11 anni!
Quest’anno pensavamo di dovervi rinunciare non potendo consegnare i doni entrando nelle case in veste di Babbo Natale ed Elfi, dovendo attenerci alle norme di sicurezza previste per l’utilizzo degli spazi nelle nostre sedi e durante gli spostamenti. Invece non ci siamo persi d’animo ed abbiamo “ridimensionato” tutto!

Il momento dell’impacchettamento dei doni, tra carta da regalo, fiocchi e fiocchetti, è sempre stato occasione di condivisione, chiacchiere e risate. Il 2020 ci ha solo distanziati un pò fisicamente… ma questo ha voluto dire avere più spazio per impacchettare senza dar fastidio all’elfo “vicino” di postazione, l’abbiamo presa con filosofia insomma!

Le consegne sono avvenute ovviamente nel massimo della sicurezza, per noi volontari e per le famiglie da noi assistite. La distanza e la mascherina non ci hanno tolto il piacere di scambiare qualche chiacchiera, una parola di speranza per il futuro. Il saluto di una ragazza, affacciata dalla finestra della sua camera per salutarci, ha avuto un valore inestimabile. Il segnale che era giusto che fossimo lì, in quel momento, anche se a metri di distanza.

Un grande lavoro di squadra, supportato da tanti volontari. Ed ecco che alla consegna dei giochi abbiamo aggiunto anche le consegne dei pacchi alimentari, solitamente svolte dai Volontari dediti alle attività sociali. Credevamo di poter fare poco in questo Natale 2020, invece abbiamo fatto ancora di più e questo è stato possibile grazie alla partecipazione e alla collaborazione di tutti. Un grandissimo lavoro di preparazione nei giorni precedenti supportato anche da quella “facilità” nell’organizzazione che deriva dall’esperienza accumulata in questi ultimi mesi. Un’esperienza che ci ha permesso di superare alla grande anche i piccoli intoppi dell’ultimo minuto!

L’anno scorso abbiamo iniziato il nostro articolo dedicato al Natale così: “Potrà accadere di tutto, ma all’attività di Natale, tra pacchetti e consegna dei doni, proprio non rinunciamo!” . Quel “di tutto” sembra essere accaduto, ma noi non ci siamo fermati ugualmente!

Approfittiamo per far arrivare i nostri ringraziamenti a chi ha reso possibile tutto questo.
Per la donazione di giocattoli, ringraziamo il Comune di Anguillara Sabazia e l’Associazione Sabazia per aver supportato l’iniziativa A Natale dona un sorriso. Per i viveri, iniziativa Un Natale con i fiocchi, grazie alla Frimm per la messa a disposizione dei locali. Al Partito Democratico di Anguillara S., i nostri ringraziamenti per la raccolta di generi alimentari. Entrambe le iniziative sono state destinate a noi e alla Caritas, insieme alla quale abbiamo garantito supporto, vicinanza ed un sorriso a che ne aveva più bisogno.

Ma grazie soprattutto a voi che avete trasformato solidarietà e generosità in azioni concrete partecipando alle raccolte di beni di prima necessità da noi organizzate! Noi continuiamo ad esserci sempre anche grazie a voi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.