Campagna nazionale Io non rischio, anche noi in piazza!

Nelle giornate appena trascorse del 12 e 13 ottobre, centinaia di piazza italiane hanno aderito alla campagna nazionale Io non rischio, campagna di comunicazione nazionale sulle buone pratiche di protezione civile. Per la prima volta abbiamo aderito anche noi, Volontari Croce Rossa Italiana Comitato di Sabatino, mettendoci alla prova con entusiasmo e con la voglia di contribuire attivamente alla conoscenza e prevenzione dei rischi.

Attività di piazza che ha rappresentato il culmine di un percorso formativo che ha visto protagonisti 9 dei nostri Volontari, impegnati poi in riunioni di confronto e preparazione del materiale, per essere poi pronti ad affrontare due giorni che si sono dimostrati essere pieni di soddisfazione.
Imparare come ridurre l’esposizione al rischio alluvione, capire come da soli si possano mettere in atto buone pratiche, buoni comportamenti in grado di evitare la nostra esposizione al rischio stesso.

Riflettere insieme su come sia importante anche farsi portatori di tali messaggi, nella propria famiglia, a lavoro, con i vicini di casa.

Incontrare la popolazione in una delle nostre piazze, Piazza del Molo ad Anguillara, è stata una grande occasione di scambio, non solo con la gente del posto che ci conosce e ci riconosce, ma anche con chi ha avuto modo di provare sulla propria pelle rischi e pericoli del proprio territorio.

Io non rischio è diventata quindi un’occasione di incontro di esperienze, racconto del proprio vissuto. Giovani, adulti, famiglie, provenienti da zone limitrofe ma anche da altre regioni d’Italia.

I due giorni in piazza, con circa i 700 contatti che abbiamo avuto, ci hanno anche permesso di incontrare i tanti Volontari impegnati nel nostro Paese, perchè sotto gli abiti comuni di chi passeggia sul lago in un bel fine settimana di ottobre, si nascondono i tanti Volontari delle Associazioni che in silenzio fanno la loro parte e che in situazioni di emergenza sono sempre presenti. 

Non è mancato il supporto del Dipartimento di Protezione Civile con Cristina ed Antonio e, tra i formatori della campagna Io non rischio, Emanuela. Li ringraziamo per la disponibilità e faremo tesoro dei loro consigli. 

Ringraziamo i nostri Volontari per l’impegno preso, portato a termine con ottimi risultati, e tutti i Volontari che hanno colorato di giallo le piazze italiane!

Io non rischio, Io posso fare la differenza nella mia vita e anche nella tua!

« 1 di 2 »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *