Con la Contrada Casenove, insieme per la donazione del sangue

Oggi domenica 2 maggio, presso gli impianti sportivi di Canale Monterano, si è svolta una straordinaria raccolta sangue riservata dall’Associazione Culturale Contrada Casenove. Contrada che è riuscita a raccogliere, con entusiasmo e determinazione, ben 35 adesioni.

Il bilancio della giornata è stato di 29 donatori registrati e 23 sacche raccolte. La differenza tra donatori presentati, registrati e sacche raccolte è dovuta alla non idoneità accertata prima della registrazione o durante il colloquio con il medico. In ogni caso un grande risultato, soprattutto per la giovane età dei nuovi donatori, 11 con un’età compresa tra i 20 e i 30 anni.

Sensibilizzare i giovani alla donazione del sangue è di grande importanza e consente anche un necessario ricambio generazionale. Daniele e Federico sono stati tra i giovanissimi protagonisti della giornata, alla loro prima donazione. Entrambi ventinovenni, ben consapevoli dell’importanza della donazione sangue ed intenzionati a partecipare già da tempo, ma finora impossibilitati dagli impegni di lavoro o sport.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 181411901_788399825399621_8029069745574371434_n-edited.jpg

Ma la prima donazione non è solo per i giovanissimi. Oggi infatti anche Luigi, cinquantenne, ha preso parte alla donazione, mosso dalla volontà di fare qualcosa per la comunità e, allo stesso tempo, tutelare la propria salute. Un gesto quindi per fare bene agli altri, ma anche a se stessi. Si può donare per la prima volta fino a 61 anni e fino a 70 se si è già donatore abituale, in buona salute e con elettrocardiogramma recente.

La collaborazione con la Contrada Casenuove per l’attività di raccolta sangue non fa che confermare la validità e la necessità di interazione tra le associazioni del territorio, con l’obiettivo comune di raggiungere in modo capillare un maggior numero di persone, sensibilizzarle ai benefici della donazione del sangue e la sua importanza, per la tutela della salute di tutti. Ringraziamo inoltre l’A.S.D Canale Monterano Calcio e il Comune di Canale Monterano per l’ospitalità.

Prossimo appuntamento con la donazione sangue, domenica 16 maggio a Manziana!

E ricorda, buon sangue non mente!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.