World Restart A Heart Day: manovre salvavita all’Istituto Sup. Paciolo di Bracciano

In occasione del World Restart a Heart Day, giornata mondiale di sensibilizzazione sull’arresto cardiaco, che si celebra il 16 ottobre la Croce Rossa Italiana ha dato il via alla campagna “La Scuola del Cuore”, per insegnare agli studenti semplici gesti in grado di fare la differenza. 

Anche il nostro Comitato di Sabatino ha aderito alla campagna ed oggi abbiamo incontrato due classi quarte dell’Istituto di Istruzione Superiore Luca Paciolo di Bracciano. Presenti i nostri Istruttori Luciana, Ersilia e Riccardo, a supporto dell’attività Eleonora e Pasquale.

Poche nozioni ma chiare e semplici, pochi gesti ma in grado di fare la differenza. Riflettere con i ragazzi su alcuni dati, come ad esempio il numero di persone colpite da arresto cardiaco in Italia che supera le 60 mila, o quanto nella catena della sopravvivenza siano importanti tutti gli “anelli”, li ha condotti alla consapevolezza di come ognuno di loro possa “lasciare il segno” nella vita dell’altro. L’altro potrebbe essere un nostro caro amico, un familiare, un compagno di classe o uno sconosciuto, noi proveremo sempre a salvare una vita.

Ragazzi ed insegnanti si sono messi alla prova con la rianimazione cardiopolmonare, per molti di loro la prima esperienza. A ritmo di musica e con i consigli dei nostri Istruttori, hanno affrontato la prova con entusiasmo e serietà.

Entrambi gli incontri si sono conclusi con la consegna di un attestato di partecipazione alla campagna.

Ringraziamo il Dirigente Scolastico, la professoressa Cosima Stefania Elena Chimienti per l’entusiasmo con il quale supporta le iniziative da noi proposte e per la stima, reciproca.

Ogni occasione di incontro con i ragazzi, vuol dire costruire, mattone dopo mattone, la cultura del soccorso. Noi ci impegniamo al massimo per dare il nostro contributo!

La scuola del cuore partendo dai giovani, “cuore” della scuola!

« 1 di 2 »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *